OPEM, let’s speak about…

Italia per San Paolo

December 28, 2017

La conclusione del progetto della Prefettura di San Paolo compiuta assieme alle principali aziende italiane insediate a Sao Paolo, è avvenuta il 16 e 17 Dicembre, consegnando le ultime due piazze del progetto "ITALIA PER SAN PAOLO", Ramos de Azevedo e Città di Milano. 

Sono stati 7 mesi di intenso lavoro con un investimento di circa R$ 5.000.000,00 (Cinque milioni di reais) per restituire al popolo di São Paulo tre delle piazze più importanti della città. 

Si distingue chiaramente tra le tre piazze "Ramos de Azevedo", una delle cartoline della città. La bellissima "Fontana dei Desideri", in fondo al bellissimo e storico edificio del "Teatro Comunale", completamente restaurato e pronto a ricevere spettacoli di alto livello culturale . Tra le diverse sculture presenti, ne troviamo di importanti come la statua di Carlos Gomes (primo musicista brasiliano ad avere un'opera esposta a Milano) e quella di Giuseppe Verdi, un orgoglio per la città di Parma. 

All'evento hanno partecipato il sindaco di São Paulo, l'ambasciatore italiano in Brasile, il console generale d'Italia e altre diverse autorità. OPEM Brasil è stata nuovamente rappresentata dal suo direttore generale Marcelo Provetti e sua moglie. 

OPEM è orgogliosa di aver partecipato a questo progetto e sicuramente la città di San Paolo è felice di poter godere di questi spazi che abbelliscono la loro città. 

OPEM S.p.A. sponsor di PARMAMARATHON 2017

September 13, 2017

OPEM S.p.A.  è sponsor dell'edizione 2017 di PARMAMARATHON, clicca QUI per accedere al sito della manifestazione.

CIBUS TEC - Industria 4.0

October 27, 2016

Industria 4.0 è il titolo del Convegno che si è svolto, ieri, a CIBUS TEC Parma, in corso in questi giorni.
L'evento si proponeva di definire per le imprese e gli operatori del settore del food processing un quadro degli impatti sull'innovazione tecnologica nel settore alimentare di Industria 4.0, gli investimenti previsti e le risorse che saranno dedicate alle imprese.
Alla "tavola rotonda" è intervenuta la General Manager OPEM Ombretta Sarassi.